Cos’è la Fattura Proforma

Fattura-proforma

La Fattura Proforma è un documento senza alcun valore fiscale e contabile


Questo tipo di documento è identico ad una fattura; Ha la sua stessa “forma”, gli stessi dati di una comune fattura, ma sostanzialmente non genera alcuna scadenza ai fini IVA e non ha alcun valore di ricavo

Quando si usa la Fattura Proforma


La Fattura Proforma viene redatta completamente come una normale fattura ma la sua utilità è quella di riportare al cliente l’importo da pagare e i dettagli della prestazione di servizi o la cessione di prodotti. Potremmo anche facilmente paragonarla ad un fac simile di Offerta o Preventivo con la differenza che questi Documenti vengono chiaramente emessi in una fase precedente alla prestazione di beni o servizi, per richiedere una conferma sull’avvenimento della transazione.

Dunque all’emissione della fattura proforma il fornitore non ha obblighi di alcun tipo essendo appunto un documento privo di valore fiscale o contabile. Per esempio un fornitore emette fattura proforma nel caso in cui il pagamento della merce sia anticipato e a pagamento avvenuto emette la normale Fattura ai fini fiscali e contabili.

Un caso specifico riguarda i professionisti che di solito emettono Fattura Proforma poiché hanno l’obbligo di Fatturazione solo al ricevimento del pagamento e non al momento della prestazione del servizio.

Un chiaro vantaggio della fattura proforma è che vengono evitati pagamenti delle tasse prima di aver ricevuto il pagamento dal cliente. L’IVA ad esempio va versata all’erario su base della data documento della regolare fattura, a prescindere che la fattura sia stata o meno pagata.

In sintesi le caratteristiche della Fattura Proforma possono essere riassunte di seguito:

  • Non ha alcun valore Fiscale, dunque non genera Iva da Pagare
  • Non ha valore Contabile
  • Può essere corretta, variando importi, scadenze o qualunque altro dato
  • Può essere cancellata o riemessa senza problemi
  • Ad essa seguirà la regolare fattura
  • Ha una sua numerazione distinta
  • Deve avere una chiara ed espressa indicazione di essere una Fattura proforma

Come creare una Fattura Proforma in Software Semplice


In Software Semplice nel menù principale dalla voce Gestione si accede al link Fattura Proforma. La fattura va redatta come un normale documento e la numerazione sarà distinta. Sulla testata del documento apparirà chiara la dicitura di FATTURA PROFORMA ed infine in calce al documento abbiamo previsto il testo default seguente:

Il presente documento non costituisce fattura valida ai fini del DpR 633 26/10/1972 e successive modifiche. La fattura definitiva verrà emessa all’atto del pagamento del corrispettivo (articolo 6, comma 3, DpR 633/72).

Attivazione Fatture Gratis e Gestione magazzini multipli

Attiva subito il Tuo
Software GRATIS!

Attiviamo Gratuitamente il Tuo programma online con tutte le funzionalità in 30 secondi


Attiva Gratis

Chiama per info

+39 080 3032608